PAROLA D'ORDINE FIDUCIA

Aggiornato il: 24 ott 2018

Quanto è importante affidarsi ad un professionista? Leggi il post!


Chiara mi ha contattato telefonicamente per il servizio sposa e, dopo aver controllato la mia disponibilità per la sua data, ci siamo accordate per il primo incontro.

Il giorno della prova, io e la mia cliente ci siamo conosciute personalmente, abbiamo scambiato due parole e ci siamo messe subito a lavoro: le ho chiesto di mostrarmi le foto dell'abito, l'idea di trucco e capelli che aveva in mente.

Mi ha subito detto che non si trucca mai, non è abituata a vedersi truccata e che anche il giorno del suo matrimonio avrebbe voluto mantenere questa sua caratteristica.

Infatti, come professionista, ho cercato di rispettare il suo desiderio creando un make up look minimale che tenesse conto almeno dei parametri per una buona resa fotografica.

Nella foto sottostante potete vedere la mia proposta attenendomi alle linee guida datemi dalla cliente.

Ho di seguito creato una base viso leggera e luminosa, rigorosamente con poco blush. Occhi illuminati da una base chiara sulla palpebra mobile, definiti con un infracigliare superiore ed inferiore marrone, e mascara nero. Labbra poco definite e colorate. No ciglia finte!!


A lavoro ultimato ho consigliato alla mia cliente di indossare una camicia bianca per mostrarle che i prodotti che lei pensava fossero di troppo (blush e rossetto) sarebbero stati fondamentali per creare un effetto semplicemente bello e vivo.


Infatti dopo un paio di settimane mi contatta di nuovo dicendomi che voleva fare un'altra prova trucco. Io felice, lei convinta di affidarsi totalmente a me.

Le propongo la mia idea: base leggera e luminosa, scaldata delicatamente da una terra abbronzante e ravvivata da un blush rosato. Occhi definiti e messi in primo piano con una palette di grigi e ciglia finte e labbra ridefinite e colorate con un bel rosso corallo caldo e leggero.

Lei si specchia a lavoro ultimato e nota la differenza con il primo look. Vada per questo mi dice!


IL GIORNO DEL MATRIMONIO


Lei più abbronzata rispetto alla prova, più sicura e felice del suo look.

Io, invece, ho variato la colorazione del fondotinta, ho ridimensionato la quantità di terra abbronzante, ho illuminato ancor di più la palpebra mobile (con un ombretto new entry nel kit) e scattato queste foto splendide.






80 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti